consapevolezza


Nasce la collaborazione con Il  Consorzio Ospitalità Diffusa Una Montagna di Accoglienza nel Parco con il titolo NATURYOGA: un percorso antico che da Borzonasca ci guida alla scoperta dei tesori di Borzone e della Val Penna, e nello stesso tempo un percorso interiore che, lungo il cammino, dona momenti di sosta per entrare in contatto con il proprio sé attraverso la consapevolezza del corpo e del respiro , immersi nella rigogliosa natura circostante. Partiamo dall’ antichissima Abbazia di Borzone ( che poi visiteremo il pomeriggio) con un momento di “preparazione” corpo-mente. La gita  prosegue svelando uno ad uno gli altri tesori: le teste apotropaiche, il Volto Megalitico, le rovine della Chiesa di San Martino di Licciorno, nel bosco caratteristico del Parco dell’ Aveto.… Continua a leggere

NATURYOGA in collaborazione con il Consorzio Ospitalità Diffusa


Sottotitolo: la conquista della non conquista. Può sembrare strano ma è proprio così, non sono mai stata flessibile, nemmeno da bambina quando mi sottoponevo ad allenamenti intensi di ginnastica artistica, ricordo piuttosto quella fitta lancinante alla schiena quando la mia insegnante voleva che tendessi di più le ginocchia nel “ponte”. Avete presente il ponte? La posizione con mani e piedi a terra e schiena inarcata. Gulp! Con la convinzione che i bambini bisogna plasmarli per ottenere non si sa bene quali risultati spesso si incontrano insegnanti che ti spremono come un limone senza alcuna concezione anatomica del funzionamento dei tuoi muscoli, delle tue articolazioni, del tessuto connettivo e tanto meno della loro interrelazione…e spingi, tira, inarca, sposta,..aiuto..più che la danza delle forme era la danza del burattino.… Continua a leggere

Rigidità del corpo…ti sono grata!


  “Spazio buongiorno – il risveglio“ il 1° e 3° mercoledì del mese dalle 07.00 alle 07.30 via skype da ottobre a giugno compreso  E’ un momento di consapevolezza, di meditazione condivisa, di respiro, per iniziare la giornata in quiete e presenza mentale. E’ un piccolo sangha virtuale che espande i propri confini oltre i muri della nostra mente e del luogo in cui viviamo. La partecipazione è libera e gratuita. Contattami via skype a questo link https://join.skype.com/invite/juhqyPMihLTs  … Continua a leggere

Spazio buongiorno: il risveglio



“Spazio buongiorno – il risveglio” riparte il 1° e 3° mercoledì del mese dalle 07.00 alle 07.30 via skype. E’ un momento free di #consapevolezza, di #meditazione condivisa, di #respiro, per iniziare la giornata in quiete e presenza mentale. E’ un piccolo sangha virtuale che espande il proprio #respiro oltre i muri della nostra mente e del luogo in cui viviamo. Chi interessato mi contatti al profilo personale via #skype.… Continua a leggere

Risorse free


Il senso del viaggio #14spiritualdays  dal 14 al 27agosto: Workingeasytogether si trasferisce su un semplice e vero quaderno di sughero per 14 giorni, e da questo “notes”, day by day, condividerò riflessioni, sussulti, stupori, movimenti, tracce di consapevolezza,…e se non riuscirò a farlo ogni giorno per problemi di connessione ( sarò in diversi luoghi di ritiro…outside e inside:-) lo farò appena possibile mantenendo la cadenza giornaliera delle mie annotazioni. Venite con me! Domani si parte! Con gratitudine 🚶‍♀️❤️ 1° GIORNO 2° GIORNO 3° GIORNO 4°GIORNO 5°GIORNO 6°GIORNO 7°GIORNO 8°GIORNO 9°GIORNO 10°-11°-12°-13°GIORNO 14°GIORNO Con immensa gratitudine per gli incontri e le esperienze fatte, per ciò che dentro di me si è mosso e per l’armonia che sperimento sempre possa essere possibile, proprio quando la fiducia vacilla.… Continua a leggere

#14 spiritualdays – un viaggio speciale agosto 2017


“C’è stato un periodo in cui tutto pareva immobile nella sua perfezione, come se il tempo non fosse in movimento ma fissato sulla cartolina di un’estate felice“. G. Faletti Mi piace cominciare così quest’articolo, un inno alla stagione in cui siamo entrati da poco, eppure il sole che brucia sulla pelle, afa, sudore, salino, sapori e odori intensi sembrano con noi da più tempo. L’estate ci chiede di togliere strati di vestiti, suggerimento reale e simbolico che spinge verso quella sensazione di libertà e di apertura che solo l’estate può darci. E con questo moto di espansione che si protrae per tutta la durata della luce sovrana nelle lunghe giornate estive, il caldo sfiancante ci ricorda di prendercela calma per continuare a fare ciò che tutti i giorni siamo chiamati a fare….… Continua a leggere

Trasudo estate. Riflessioni di un tempo àsincrono.